METODO YIN

con Miriam Marinelli

Martedì e Venerdì

19,30-20,30

 

 Il metodo Yin è uno stile di pratica morbida, lenta e dolce, che prevede di mantenere in modo rilassato posizioni statiche. E' adatto a ogni età e a ogni livello di preparazione fisica.
La parola "Yin" esprime il concetto di Femminile, la sua accoglienza e dolcezza, mentre "Yang" è il principio maschile energizzante. Questa pratica quindi è un complemento che unifica e completa le pratiche più attive e tonificanti. La staticità della pratica Yin guida il praticante all'ascolto del respiro e del silenzio, predisponendo favorevolmente alla meditazione.
Lo scopo dello Yin è rilassare i muscoli e stimolare il tessuto connettivo applicandovi una tensione ottimale per un certo tempo e mantenendo una respirazione profonda. In questo modo il tessuto si allunga, si fortifica e si apre lentamente, creando più spazio tra le articolazioni, migliorandone il movimento e rendendole più salde, stabili e forti.
 Inoltre il tessuto connettivo ospita i punti d'incrocio dei canali (meridiani secondo la tradizione cinese o nadi secondo quella indiana) attraverso i quali scorre l'energia vitale, detta anche Prana o Ki. Questa pratica smuove dolcemente il ristagno di questa energia incrementandola.

Come diceva Lao Tzu : "Lasciando andare si ottiene tutto. Il vero vincitore è chi lascia andare".

 

 

Pagina Principale


L'Associazione

Seminari

Orari